Legambiente presenta a CinemAmbiente il primo rapporto nazionale sulla green society

Legambiente presenta a CinemAmbiente il primo rapporto nazionale sulla green society

Si rinnova la collaborazione tra Legambiente e il Festival di cinema e cultura ambientale. Appuntamento domenica 4 giugno alle ore 17 al Centro Studi Sereno Regis

Si rinnova e rafforza anche quest’anno la collaborazione tra Legambiente e CinemAmbiente, il Festival internazionale di cinema e cultura ambientale, organizzato dal Museo Nazionale del Cinema in programma a Torino dal 31 maggio al 5 giugno. Oltre alla tradizionale collaborazione per la realizzazione di Ecokids, la sezione di Festival dedicata ai ragazzi, l’associazione ambientalista porterà quest’anno al festival la campagna europea People4Soil, una mobilitazione che vede impegnata Legambiente insieme ad altre 400 organizzazioni europee con l’obiettivo di raccogliere entro settembre 1 milione di firme per chiedere all’Unione Europea di introdurre una legislazione specifica sul suolo, riconoscendolo e tutelandolo come patrimonio comune. I volontari del cigno verde saranno presenti per tutta la durata del Festival all’ingresso del Cinema Massimo per informare sulla campagna e raccogliere il maggior numero di firme da inviare all’Unione Europea per far pressione per ottenere un quadro legislativo vincolante per gli Stati membri, che riconosca tutele al suolo così come già avviene per l’aria e l’acqua.

Ma la presenza dell’associazione ambientalista alla ventesima edizione di CinemAmbiente non si esaurisce qui. Domenica 4 giugno, Legambiente dà appuntamento alle ore 17 presso il Centro Studi Sereno Regis per la presentazione del primo rapporto nazionale “Alla scoperta della green society”. Il lavoro dell’associazione ambientalista, edito nell’ambito del tradizionale rapporto annuale Ambiente Italia di Edizioni Ambiente, è un vero e proprio viaggio di scoperta che parte dalla raccolta di storie che hanno in qualche modo a che fare con comportamenti e stili di vita green e individua alcuni tratti identitari che definiscono un primo profilo della green society. Un’effervescenza sociale che sfugge alle statistiche, diffusa e carsica, di cui parleranno il curatore e membro della segreteria nazionale di Legambiente Vittorio Cogliati Dezza, il presidente di Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta Fabio Dovana, il direttore di CinemAmbiente Gaetano Capizzi e la giornalista Claudia Apostolo. Sono inoltre previsti gli interventi di alcuni protagonisti della green society.

 

 

Tag: , , , , , ,