Servizio Civile in Legambiente: 12 mesi per mettersi in gioco

Servizio Civile in Legambiente: 12 mesi per mettersi in gioco

Che progetti hai per il prossimo futuro? Fai servizio Civile in Legambiente, un’occasione per mettersi in gioco e contribuire alla ricchezza e alla bellezza della nostra comunità!

Cos’è il Servizio Civile? Si tratta di un periodo di tempo di 12 mesi, durante il quale si svolge un impiego di natura civica e sociale, con un compenso monetario presso un’associazione o un ente. In Italia, il servizio civile nasce nel marzo 2001 e si presenta come alternativa al servizio militare. Si tratta, infatti, di una soluzione per dare il proprio contributo alla comunità locale, internazionale o mondiale, ma attraverso mezzi non militari. Le finalità prime del servizio civile sono stimolare la solidarietà sociale e la cooperazione, promuovere la tutela e la valorizzazione del territorio, contribuire alla formazione civica, culturale e professionale dei giovani. (art 1 della legge 64/2001 ). Anche gli ambiti di intervento sono molteplici: dall’ambiente alla promozione culturale, dall’assistenza alla protezione civile.

Chi può fare domanda? Tutti i giovani tra i 18 e i 28 anni con la voglia di mettersi in gioco.

Che cos’è “Aria!”? “Aria!” è il progetto di servizio civile proposto da Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta per l’anno 2016/2017. Quattro sono i posti disponibili e la sede di svolgimento è in Via Maria Ausiliatrice 45, Torino. L’obiettivo generale è quello di sensibilizzare i cittadini al tema dello sviluppo sostenibile e alla questione ambientale. Un’attenzione particolare sarà rivolta alla problematica della qualità dell’aria. Essa, infatti, presenta molteplici criticità, sia a livello istituzionale, come la mancanza di coordinamento delle politiche di risanamento, sia a livello civico, dovute al permanere di cattive abitudini dei cittadini. “Aria!” si propone dunque di far fronte a tali problematiche attraverso diversi canali: sviluppando un approccio di rete per favorire sinergie a livello istituzionale; sensibilizzando i cittadini a pratiche sostenibili, a partire dalla mobilità dolce; rafforzando l’informazione e la comunicazione sulle tematiche ambientali attraverso dossier e rapporti scientifici.

Perché fare domanda? Il servizio civile è un’importante occasione per conoscere molteplici realtà e persone con storie ed esperienze diverse; prendere parte a progetti per la tutela e la valorizzazione del territorio; di arricchire così il proprio bagaglio culturale, civico e professionale. Permette dunque di mettersi in gioco, crescere, contribuire alla bellezza e alla ricchezza della propria comunità locale, internazionale o mondiale.

Come fare domanda? 

Per fare domanda occorrono:
allegato 2 compilato e firmato
allegato 3 compilato e firmato
•copia di un documento di identità valido
•un curriculum vitae firmato

Gli aspiranti volontari sono tenuti ad informarsi su modalità, tempi e luoghi di selezione presso la sede di Arci Servizio Civile in via Maria Ausiliatrice 45 a Torino. Le domande di partecipazione dovranno essere presentate in carta semplice, per posta o a mano.

La data di scadenza per la presentazione delle domande è il 20 aprile 2016 alle ore 14:00.

In allegato il testo del bando , del Progetto Aria e della Scheda progetto .

 

Tag: ,