Il Treno Verde 2019 in arrivo a Torino Porta Nuova

trenoverde_stazione_2

E’ partito il 18 febbraio da Palermo e farà tappa a Torino il 30-31 marzo e 1 aprile dopo aver attraversato tutta la Penisola. Al centro dell’edizione 2019 del Treno Verde di Legambiente e Ferrovie dello Stato Italiane il tema della sfida globale per uscire dall’era delle fonti fossili e fermare i mutamenti climatici. Mobilità sostenibile, efficienza energetica, fonti rinnovabili per una migliore qualità della vita nei centri urbani: una grande rivoluzione culturale oltre che economica che Legambiente racconta con semplicità a grandi e piccini nella mostra interattiva allestita a bordo del Treno.

Nel corso del suo viaggio, come ogni anno, il Treno Verde seguirà un programma di monitoraggio dell’inquinamento atmosferico ed acustico delle città in cui farà tappa. Cittadini e studenti come sempre, potranno salire a bordo del Treno Verde per visitare la mostra didattica e interattiva, allestita all’interno delle quattro carrozze, che permetterà di toccare con mano le sfide che abbiamo di fronte, per segnare la fine dell’era delle fonti fossili a partire proprio da una mobilità a zero emissioni.

L’inaugurazione della tappa torinese del Treno Verde è in programma sabato 30 marzo alle ore 10. Sabato 30 gli orari di apertura al pubblico saranno dalle 8:30 alle 14 e dalle 16 alle 19; domenica 31 dalle 10 alle 13 e lunedì 1 dalle 16 alle 19. Per le classi prenotate le carrozze saranno invece aperte lunedì 1 aprile dalle 8.30 alle 14. L’ingresso è completamente gratuito. Leggi qui tutti i dettagli

Sabato 30 marzo – I distretti dell’economia civile. Presentazione del libro

Sabato 30 marzo alle ore 18, in occasione della tappa torinese del Treno Verde, verrà presentato il libro “I distretti dell’economia civile – Come sviluppare la sostenibilità ambientale, sociale ed economica dei territori” di Carlo Andorlini, Enrico Fontana, Lorenzo Barucca, Alessio Di Addezio, presso RI-Generation in via Saluzzo, 39/A (Torino).

Un libro che nasce per dare un contributo a tutte quelle esperienze diffuse, animate da amministrazioni locali, realtà del terzo settore, imprese, cittadini attivi che sperimentano quotidianamente pratiche territoriali di cambiamento. Scopri di più…

Domenica 31 marzo – Flash mob #ToriNOsmog

Domenica 31 marzo urliamo insieme “NO allo SMOG!”. In occasione dell’arrivo a Torino del Treno Verde vogliamo chiedere un cambio deciso di rotta. Torino, il 19 febbraio, ha già oltrepassato il limite fissato per le PM10 a 50 μg/mc, come media giornaliera, da non superare per più di 35 giorni annualmente, riconfermandosi in vetta alla classifica delle città più inquinate d’Italia e d’Europa.

Ci troviamo alle 10:30 al Treno Verde che staziona al binario 1 di Torino Porta Nuova. È il momento di agire! Resta aggiornato…clicca “partecipa” sull’evento Facebook –> #ToriNOsmog

Lunedì 1 aprile – Muoviamoci Bene, Forum per la Mobilità Nuova in Piemonte

In occasione della tappa torinese del Treno Verde, torna con la seconda edizione Muoviamoci Bene, il Forum per la Mobilità Nuova in Piemonte che si terrà lunedì 1 aprile a Torino, nella Sala Gonin di Torino Porta Nuova in corso Vittorio Emanuele II 58. Sarà un momento di incontro e dibattito, con l’obiettivo di facilitare l’incontro tra le imprese virtuose che promuovono soluzioni di green mobility, le istituzioni, i cittadini, le associazioni e le aziende interessate a migliorare i propri spostamenti, contribuendo nello stesso tempo alla sostenibilità ambientale.

Il forum si aprirà con la presentazione del nuovo Piano Aria della Regione Piemonte. Saranno presentate le proposte di Legambiente per Piani Urbani della Mobilità Sostenibile (PUMS) che mettano al centro non più la circolazione delle auto, ma il ridisegno dello spazio urbano e i bisogni delle persone. Nella seconda parte della mattinata verrà dato spazio alle buone pratiche di green mobility per le comunità a partire dai luoghi di lavoro, soluzioni comode e sostenibili per i lavoratori e familiari, per gli enti e le aziende che decidono di considerare la mobilità come parte del welfare.

Dopo un light lunch offerto sulla carrozza 4 del Treno Verde il dibattito riprenderà con la tavola rotonda Piemonte fuori dalla cronica “emergenza” smog.Il confronto, a cui sono invitati i candidati alla presidenza della Regione Piemonte, si svolgerà a partire dalle ore 15 a bordo del convoglio ambientalista e sarà l’occasione per tracciare quelle che si immaginano essere le politiche prioritarie per promuovere nei prossimi anni in Piemonte una mobilità, sia pubblica che privata, attiva (piedi e bici) e con mezzi a zero emissioni (dalla micromobilità agli autobus).

Partecipazione gratuita, registrazione obbligatoria. Leggi il programma ed iscriviti…

Per maggiori informazioni visita il sito del Treno Verde

Tag: , , , , , , , ,