Articoli e news

merlo

“No all’apertura alla caccia a 15 nuove specie”

“Si stralcino dal DDL 83/2020 ‘Disposizioni collegate alla legge di stabilità regionale 2020’ tutti gli articoli che regolano la caccia e siano rinviati ad un esame approfondito da condurre solo al termine dell’emergenza attuale. Non è comprensibile l’apertura della caccia a specie a rischio” Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta ha depositato le proprie osservazioni al […]

Continua a leggere
smarino

Ambientalisti denunciati per aver chiesto chiarezza. Legambiente: “E inaccettabile”

Distribuivano volantini annunciando una assemblea pubblica per chiedere al Sindaco di Torrazza trasparenza sul progetto che prevede un sito di stoccaggio dello smarino proveniente dalle opere di realizzazione TAV in Valsusa. Si sono visti denunciare per procurato allarme. “Qualcosa è cambiato?”Era questo il titolo del volantino con cui un gruppo di cittadini attenti all’ambiente chiedeva […]

Continua a leggere
coronavirus

Per il virus non si smantellino le norme ambientali

“Non si usi l’emergenza sanitaria per cancellare norme ambientali. Tutela ambientale ed economia non possono essere percepite come scelte alternative” Pochi giorni fa il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia, ha invitato ad abbandonare l’idea di un  Green New Deal europeo. “Dobbiamo fare un’operazione completamente diversa. Qui c’è una operazione italiana in cui dobbiamo pensare di […]

Continua a leggere
abbruciamenti_agricoli

Legambiente: “No alle deroghe agli abbruciamenti”

La combustione libera di vegetali e residui colturali sono fonte di grandi quantità di micropolveri e, in piena siccità, innalzano il rischio di innescamento e propagazione di incendi. “Curioso come gli atteggiamenti della Regione Piemonte siano contrastanti fra loro a seconda del campo di applicazione. Manca completamente una visione globale” La Regione Piemonte ha approvato […]

Continua a leggere
spandimento_liquami

Denuncia alla Commissione Europea per gli spandimenti selvaggi di liquami

Volumi crescenti e ingestibili di liquami zootecnici inquinano suolo, acqua e aria. Campi agricoli usati come siti per smaltimenti all’aria aperta Legambiente: “Serve un piano nazionale per fermare gli eccessi degli allevamenti intensivi, trasferendo le risorse europee a beneficio della zootecnia sostenibile nelle aree interne” Ogni anno la stagione fredda, in Pianura Padana, ripropone il […]

Continua a leggere
ecco_logo

Ecco. Tutto torna

Al via il progetto che promuove l’economia circolare nella tua città con l’attivazione di nuove filiere green Promuovere l’incontro tra innovazione e sostenibilità per la nascita di nuove competenze green. Ridurre la produzione di rifiuti, incentivare il riuso dei materiali, aumentare la sostenibilità dei territori, favorire l’innovazione e lo sviluppo di nuove competenze: da qui […]

Continua a leggere