Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti 2016

Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti 2016

La SERR – Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti – è la campagna che ha l’obiettivo di promuovere, tra i cittadini, una maggiore consapevolezza sulle eccessive quantità di rifiuti prodotti e sulla necessità di ridurli drasticamente. Il tema dell’edizione 2016 è, nello specifico, la riduzione dell’impatto ambientale degli imballaggi: l’accento è quindi sulla prevenzione dei rifiuti e ognuno di noi, considerato “attore della società”, potrà contribuire, in modo creativo, a ridurre i rifiuti in prima persona e a comunicare questo messaggio d’azione agli altri.

Anche quest’anno, in occasione dell’edizione SERR 2016 (19 – 27 novembre) Legambiente darà il proprio contributo, attraverso una serie di azioni mirate e specifiche, a ridurre la quantità dei rifiuti sul nostro territorio: Legambiente Piemonte e Valle D’Aosta organizzerà un corso di cosmesi naturale, “Non rimettiamoci la pelle”, che mostrerà come prendersi cura di sé e del proprio corpo, attraverso un basso impatto ambientale, e l’Assemblea dei Circoli, appuntamento annuale di incontro e di confronto tra gli esponenti dei vari circoli piemontesi e valdostani, che si terrà sabato 19 novembre, a Baveno, all’interno del quale verrà organizzato un pranzo che sarà in linea con i temi della SERR (corretta raccolta differenziata, successivamente al pasto, posate e stoviglie riutilizzabili, uso di bottiglie di vetro anziché in plastica). Il Circolo Dora Baltea organizzerà invece un laboratorio sulla raccolta differenziata, “A scuola di raccolta differenziata”, destinato alle scuole medie inferiori e superiori della città di Ivrea; il Centro di Educazione Ambientale di Legambiente Cascina Govean, ospiterà invece, presso la propria struttura, alcuni studenti delle scuole medie di Druento, proponendo una serie di attività legate alla sensibilizzazione sul tema della raccolta differenziata, tra cui “Torri di carta”, una vera e propria staffetta, dove i ragazzi saranno chiamati a rispondere a domande di carattere ambientale, realizzando, alla fine del gioco, delle sculture fatte con i rifiuti, e la costruzione di un portatovaglioli, con materiali di recupero, finalizzata all’utilizzo di un tovagliolo in stoffa, anziché di carta. Infine, il Circolo Molecola distribuirà, durante la settimana della SERR, in alcuni supermercati torinesi, dei simpatici segnalibri contenenti, sul retro, una lista delle buone e delle cattive pratiche relative alla riduzione degli imballaggi.

Queste sono le proposte che Legambiente, insieme ai suoi circoli, proporrà durante la settimana della SERR, per contribuire alla riduzione dei rifiuti.

Per avere maggiori informazioni, e per sapere quali azioni verranno realizzate nella tua zona, visita il sito http://www.menorifiuti.org/

Tag: , ,