Se lo ami tutto l’anno dimostraglielo anche a Capodanno!

Se lo ami tutto l’anno dimostraglielo anche a Capodanno!

Facciamo in modo che il Capodanno sia una bella festa per tutti: evitiamo l’uso di botti che ogni anno provocano danni anche gravi alle persone e terrorizzano gli animali

I botti di fine anno oltre a provocare incidenti spesso gravi che possono coinvolgere anche i bambini, di norma terrorizzano gli animali da compagnia che possono reagire in modo incontrollato, fuggire e ferirsi. Sono inoltre pericolosi anche per gli animali selvatici, che proprio in un periodo già molto duro a causa del clima e della scarsità di cibo, devono fare i conti con luminarie disorientanti e rumori forti ed improvvisi da cui dover fuggire.

In questi anni sono diversi i Comuni che hanno deciso di vietare l’esplosione di petardi, botti, fuochi d’artificio e articoli pirotecnici in genere sul proprio territorio, attraverso l’approvazione di una specifica ordinanza o di un regolamento comunale. Ma evidentemente non è sufficiente un’ordinanza. È doveroso che i divieti una volta approvati siano fatti rispettare, impegnando la polizia locale in azioni di informazione, prevenzione, dissuasione e repressione, sanzionando i trasgressori. Ed è allo stesso tempo importante che i cittadini facciano la propria parte festeggiando in modo responsabile.

Tanti auguri di buon anno a tutti!

Quest’anno regaliamoci un Capodanno gioioso e senza rischi per le persone e gli animali

La nostra lettera ai Comuni

Tag: , ,